Chi siamo

Dice il saggio: “Anche nella Tragedia più tragica ci deve esser posto per la Commedia”… e noi questo motto lo abbiamo nel cuore


Un poco per caso e molto per passione, nel 2004, dopo accurate divinazioni,  comprendenti l’osservazione del volo degli uccelli, delle interiora di una pantegana e la lettura dei fondi di bottiglia, abbiam preso vita noi: la Compagnia de l’Ordallegri, una strana unione tra la dionisiaca e barbarica Orda e l’Allegria.

Gambe in spalla, abbiamo intrapreso da subito la via della commedia dell’arte:  comici, buffoni e saltimbanchi, dapprima sul palco, poi nelle piazze e tra lo desinar della gente e infine alle feste private, pubbliche e miste.

Nel corso degli anni, alcuni di noi hanno sviluppato l’arte teatrale e dell’improvvisazione, altri si son dati alla giocoleria e ai giochi magici e circensi, altri ancora alle divinazioni e la lettura di carte e rune, alcuni giocano con il fuoco e altri lo mangiano e lo sputano. Sia singolarmente che in gruppo formiamo una compagnia poliedrica e versatile, adattabile ad ogni situazione e ad ogni tipo di evento.

In questi anni, di continuo arricchimento e formazione, è venuta fuori la nostra personalissima idea di spettacolo o  meglio di intrattenimento o meglio ancora di esperienza che coinvolge artisti e pubblico in un rapporto non solo di cervello ma anche di cuore e frattaglie.